Rassodare i glutei, un lato B perfetto

Rassodare i glutei, un lato B perfetto

Sicuramente è uno degli strumenti di seduzione principali, parliamo del lato B, che, senza aspirare a quello di Jennifer Lopez o di Shakira, è possibile farlo tornare tonico e, se non agli antichi splendori, con un certo… fascino.

bikini-865117_1920Esercizi mirati sono quello che ci vuole, molto semplici ed efficaci. Meglio avere un tappetino morbido su cui appoggiarsi essendo tutti esercizi a terra.

Si inizia con la posizione del gatto, a terra, braccia tese, con una gamba, mantenendo il ginocchio piegato a 45°, portarla verso l’alto sino ad avere la coscia in linea con la schiena e riportarla in posizione iniziale a terra. Da ripetere 15 o 16 volte per gamba, una serie di 3 o 4 volte a lato.

Si deve ripetere l’esercizio ma la gamba la si stende con il piede a Martello e la si riporta piegata a terra. Anche in questo caso le ripetizioni devono essere 15 o 16 volte per gamba, una serie di 3 o 4 volte a lato.

Ultimo esercizio ma non meno efficace da praticare distese su un lato, gambe tese e piedi a martello, gomito piegato e mano a sostenere la testa. Si solleva la gamba di 20-30 cm non di più e la si riappoggia all’altra (abdurre ed addurre) per 15-20 volte e poi si cambia lato. Ripetere per una serie di 4 o 5 volte.

Da ripetere 2 o 3 volte a settimana e poi vi potrete permettere abiti e pantaloni aderenti!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *