Alimentazione sana è una alimentazione totalmente casalinga?

Alimentazione sana è una alimentazione totalmente casalinga?

Si sente parlare di alimentazione equilibrata, alimentazione sana e questi concetti sono certamente correlati e questo ritorno a una cucina casalinga con la maggior parte degli alimenti preparati in casa, ma siamo sicuri che ci si guadagna sempre in salute?

Nessun allarmismo come spesso si sono creati ultimamente con alcune situazioni, sostanze e prodotti, è una semplice riflessione argomentata su fatti reali.

Perfetto il pane fatto in casa, bene la spremuta fatta in casa con le arance ma fate molta attenzione ad alcune cose:

frutta e verdura soprattutto va lavata e pulita correttamente, usate pure il bicarbonato è l’ideale.

jam-1106592_640

le conserve come le marmellate, la passata di pomodori e le salse possono contenere una tossina, famosa nel mondo dell’estetica, il botulino che è mortale se ingerita. Pensateci bene quindi prima di cimentarvi in questa attività, meglio prima informarsi su quale è la tecnica migliore per evitare guai seri

la conservazione di prodotti deperibili deve essere eseguita con attenzione, mai dimenticarsi i surgelati in auto, i prodotti cotti, devono essere messi appena freddi in frigorifero. Attenti alle contaminazioni dei vari prodotti in frigo, usate contenitori appositi e non “tutto ammassato”.

i prodotti dopo lo scongelamento vanno cotti immediatamente

Facciamo quindi molta attenzione, è vero che preparare in casa tutte le pietanze è una grande soddisfazione ma prima di tutto attenzione a igiene, cura e attenzione nel dare sicurezza a chi consumerà poi quanto avrete cucinato!

Se e quando avete tempo, provate a leggere un comunicato dell’istituto Superiore di Sanità… scoprirete quali e quante tossine si possono generare a casa vostra, dal piano del lavello allo strofinaccio !!!iss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *